Quali sono i vantaggi della teleriabilitazione?



Quando ho iniziato ad offrire un servizio di logopedia online, volevo essere sicura che le famiglie e i pazienti ricevessero un servizio che fosse valido come quello di persona. Quello di cui nel tempo mi sono accorta che per certi aspetti la teleriabilitazione, potesse avere anche dei vantaggi rispetto alla terapia offerta faccia a faccia:


  1. La teleriabilitazione evita i problemi di trasporto. La trovano utile le famiglie che vivono lontano dai servizi di riabilitazione. O chi non ha disponibilità di collegamenti pubblici efficaci. Inoltre riduce lo stress di dover mettere in macchina e viaggiare con un bambino, e eventualmente i fratelli.

  2. Le famiglie che vivono lontano dal servizio di riabilitazione, o che non amano dover passare troppo tempo in macchina o sui mezzi con un bambino piccolo trovano molto utile fare terapia direttamente a casa.

  3. La teleriabilitazione fa risparmiare tempo, se si pensa al tempo di prepararsi e tempi di trasporto.

  4. La teleriabilitazione riduce i costi , eliminando il costo del trasporto (mezzi pubblici, o benzina)

  5. La teleriabilitazione riduce il numero delle sedute perse a causa di lievi malattie del bambino o quando i genitori vedono che il bambino è un po’ stanco o malato. Spesso i genitori preferiscono tenere il bambini a casa quando vedono che il proprio figlio non è al 100%. Al contrario un bambino può essere comunque in grado di seguire una sessione direttamente da casa, senza diffondere virus e senza dover perdere opportunità di imparare qualcosa di nuovo a causa di una piccola influenza!

  6. La teleriabilitazione è ideale per quei bambini che hanno una condizione di salute fragile. Non è necessario viaggiare o stare in sale d’attesa di ospedali o cliniche dove sappiamo bene che i germi amano stare e proliferare!

  7. La teleriabilitazione aiuta i genitori ad applicare gli obiettivi terapeutici nella loro quotidianità. Spesso si usano giochi e materiali che sono a casa del bambino e questo mi aiuta ad insegnare ai genitori come promuovere il linguaggio nelle interazioni quotidiane. Quando le famiglie si recano nel centro riabilitativo spesso usano i giochi del centro nella stanza del centro, questo a volte rende difficile il trasferire le strategie acquisite nella quotidianità. La terapia online permette di “entrare” meglio nella vita vera.

  8. La teleriabilitazione aiuta i bambini a generalizzare gli obiettivi. Lavorare sugli obiettivi in un ambiente familiare elimina il problema spesso sollevato del “ Riesce a farlo in terapia, ma non lo ripete mai al di fuori della stanza di logopedia” (che ho sentito spesso quando lavoravo nei centri di riabilitazione)

  9. La teleriabilitazione risulta più familiare sia per i bambini che per i genitori. Ognuno di noi lavora meglio quando si sente a proprio agio in una ambiente familiare, quindi perché non lavorare sulle strategie per favorire il linguaggio direttamente da casa tua? Molti bambini si ammutoliscono o diventano molto nervosi quando si trovano in un ambiente sterile come un ospedale o una clinica. La terapia online permette alle famiglie di sperimentare nuove cose, e la gioia di insegnare al proprio figlio a parlare e ascoltare in un luogo che sento proprio.

  10. La teleriabilitazione permette ai genitori, adolescenti o adulti a tenere sotto controllo i loro progressi. Prima della sessione viene inviato alla famiglia o al paziente un piano dettagliato, in modo che siano a conoscenza il livello in cui il paziente o il proprio figlio è, su cosa sia necessario lavorare e come lavoreremo insieme su quei obiettivi, descrivendo il modo e il tipo di attività.

  11. La teleriabilitazione da un’opportunità ai genitori o al paziente di dire cosa pensano del trattamento. Collaboro con i genitori o il paziente nella formulazione del piano di trattamento, negli obiettivi e attività in modo da riuscire a cucire un piano ad hoc. Per gli adolescenti o adulti si possono trovare attività insieme basate sui personali interessi e necessita che abbiano un efficace impatto nel loro successo comunicativo.

  12. La teleriabilitazione da al paziente una idea di cosa succeda “dietro alla quinte” di una terapia logopedica. Il paziente o la famiglia ricevono a fine trattamento un report dettagliato di come è andata la seduta e come portare avanti gli obiettivi nella quotidianità fino all’incontro successivo.

  13. La teleriabilitazione permette facilmente di prendere un appuntamento quando sia più conveniente alla famiglia o al paziente. Al contrario dei centri o ospedali lavorando online posso essere più flessibile e accordarmi sull’orario più congeniale. Oltre a riuscire a trovare l orario che più si addice all’eta del bambino o agli impegni della famiglia o del paziente, posso anche facilmente cambiare orario e giorno di settimana in settimana permettendo alla famiglia o al paziente di non essere obbligato a fare salti mortali per poter attendere tutti gli impegni. Posso facilmente lavorare in qualsiasi orario della giornata come presto la mattina o in pausa pranzo, a volte anche possibile nel fine settimana.

  14. La teleriabilitazione permette a tutta la famiglia di essere coinvolta. Grazie alla tecnologia in uso, le terapie possono essere registrate per i familiare che non possono essere presenti o si possono aggiungere membri della famiglia in multi conferenza quando uno di loro e’ lontano da casa. (per esempio un genitore a casa e uno al lavoro).

  15. Essendo una terapia direttamente a casa è più facile coinvolgere altri membri della famiglia o persone che si prendono cura del bambino (nonni, fratelli, babysitter, etc)

  16. La teleriabilitazione permette di comunicare facilmente con scuole organizzando incontri online con le insegnanti.

  17. La teleriabilitazione permette accesso ad una terapia altamente specializzata basata sull’evidenza quando questa non è presente sul territorio

  18. La teleriabilitazione permette di avere un servizio logopedico in lingua italiana o inglese quando questo non è possibile nel paese di residenza

  19. La teleriabilitazione permette di fare una valutazione del linguaggio in italiano quando nel paese di residenza non ci sono servizi nella lingua necessaria ad inquadrare le difficoltà.


Sei interessato a capire come la teleriabilitazione possa funzionare per la tua famiglia o nel tuo percorso? Non esitare a contattarmi, mariavittoriavallarino@gmail.com o dal link sul sito.