Sesto appuntamento lettura: leggere con i bimbi di 4 e 5 anni.



Leggere leggere leggere, tanto e spesso, ormai ripetono tutti, leggere ai bambini aiuta a sviluppare la sicurezza in se, il pensiero e il ragionamento.

Come abbiamo già visto nelle puntate precedenti, c'è sempre qualcosa da fare e sperimentare per divertirsi insieme con i libri sin dalla nascita.

Se ti sei perso le puntate precedenti clicca qui:

Leggere insieme ai bimbi appena nati 0-6 mesi

Leggere insieme ai bimbi dai 6-12 mesi

Leggere insieme ai bimbi dai 12-18 mesi

Leggere insieme ai bimbi dai 18-24mesi

Leggere insieme ai bimbi dai 2 ai 3 anni


Ogni età ha le sue caratteristiche, nella tabella qui sotto ho descritto cosa piace fare ai bimbi di 4, 5 anni, ho aggiunto alcune strategie per rendere la lettura ancora più divertente e alcuni esempi dei miei libri preferiti per questa fascia di età.

In questa fase, molto più che nelle altre, è importante che il momento lettura sia diviso in un libro scelto da noi e un libro scelto dal bimbo, il bimbo sceglierà qualcosa che avrà sentito milioni di volte, facile e in cui si diverte sentire come lo raccontate; quando, invece, scegliete voi, optate per qualcosa di più complesso, sia dal punto di vista del lessico usato, della struttura della frase o della complessità della storia (per renderla più facile: scegliete quel libro che quando lo guardate dite "noooo questo troppo difficile"). Un esempio sono il libri divisi a capitoli, quelli che i bambini di 7 anni possono leggere da soli, ma che un bambino di 4 o 5 anni può sicuramente capire se lo leggiamo insieme a lui. (per esempio Ikabog di J K Rowling disponibile gratuitamente in diverse lingue su questo sito

Altro aspetto da considerare è: lasciate che ogni tanto siano loro a raccontare a voi, questo li aiuterà a sviluppare la capacità di tradurre il loro pensiero in parole. Buon divertimento!

A 4 e 5 anni

Cosa possono fare?

  • Sono capaci di parlare e raccontare qualcosa al di fuori del “qui ed ora”

  • Sono in grado di capire concetti complessi di linguaggio come la “falsa credenza” (capire che gli altri possono pensare o credere cose diverse dalle tue)

  • un continuo aumento della consapevolezza fonologica

  • aumento della conoscenza dei termini che riguardano le emozione, vanno oltre il triste e felice (es. orgoglioso, sollevato, preoccupato)

Esempi di Libri

  • Cappuccetto Rosso

  • Gastone squalo dentone, di Ruth Galloway

  • Mangerei volentieri un bambino di Sylviane Donnio

  • Chi è il più forte? di Mario Ramos

  • Gruffallò di Julia Donaldson

  • (work in progress, sono alla ricerca di nuove idee, stay tuned!)

Esempi di attività da provare

  • Seguire il testo con il tuo dito aiuta tuo figlio a sviluppare la corrispondenza tra parola scritta e detta

  • attività di consapevolezza fonologica: rime, suono iniziale e suono finale, fusione e divisione in sillabe

  • Fermati ogni tanto e fai delle inferenze: es. I pesci sono tutti nella rete del pescatore. Cosa ne farà il pescatore?

  • Sviluppa il pensiero astratto e il problem solving: Cosa potrebbe fare Cappuccetto Rosso ora?

  • per descrivere le emozioni usa frasi causali , cioè in cui associ l’emozione alla causa che l ha provocata: La mamma del bimbo è molto orgogliosa perché il bimbo ha vinto il premio.

  • Sviluppa la comprensione della falsa credenza: es: Noi sappiamo che la nonna di Cappuccetto Rosso è il lupo, ma CR non lo sa.

  • Sviluppa la teoria della mente chiedendo a tuo figlio di parlare per un personaggio: es: Cosa dovrebbe dire la papera al suo amico birichino?